Quaderni dell'Archivio Giuridico Sassarese | 3



AA. VV.

«Heimat di tutti i giuristi»

Il contributo di Philipp Lotmar al diritto romano

a cura di Iole Fargnoli

Collana Quaderni dell'Archivio Giuridico Sassarese

Anno 2021

ISBN: 9788855292917

Pagine: 160

Formato: 17x24 cm

Prezzo € 16,00

Acquista cartaceo su IBS

Acquista cartaceo su Amazon




 

Dalla quarta di copertina:

Philipp Lotmar (1850-1922) definiva nel 1896 il diritto romano «gemeinsame geistige Heimat aller Rechstgelehrte», nella convinzio- ne che l’esperienza giuridica romana rappresenti il fondamento imprescindibile di ogni branca del diritto e costituisca la chiave di lettura e di comprensione dei problemi giuridici. Di lì a poco Lotmar tradusse nei fatti questa sua convinzione, mettendo le sue competenze romanistiche a pietra d’angolo dell’architettura del diritto del lavoro, di cui è considerato uno dei padri fondatori in Europa. Il volume concentra in un’unica sede contributi in lingua italiana sulle sue ricer- che romanistiche, mirando a testimoniare, oltre al suo faticoso percorso accademico e scientifico, la latitudine di interessi che lo portò ad affrontare – sempre con grande serietà e rigore scientifico – i temi più diversi della disciplina.

Con saggi di: Iole Fargnoli (Università degli Studi di Milano- Universität Bern), Urs Fasel (Université Fribourg), Sabrina Lo Iacono (Università degli Studi di Milano).


 


Potrebbe interessarti anche