© 2018 - by Inschibboleth edizioni

di Inschibboleth soc. coop. 

info@inschibbolethedizioni.com

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle

Au dedans | 6

 

 

 

Felix Duque

 

Contro l’umanismo

 

tr. it. a cura di Leonardo Mattana

 

Collana Au dedans, au dehors

Anno 2014

ISBN: 97888898694075

Pagine: 158

Formato: 15x21 cm

Prezzo € 18,00

 

 

 

Compra cartaceo su IBS

Compra cartaceo su Amazon

 

Compra e-book su Google libri

Compra e-book su Torrossa

 

 

Dalla quarta di copertina:

 

Siamo, senza dubbio, ben lontani dalla formula di Protagora. Qui l’uomo non è affatto la misura di tutte le cose. Qui, addirittura, in questo essere fuori misura sembrano scomparire i due lati della relazione. Ma non senza resti: da un lato, il corpo inerme, come se l’animo se ne fosse fuggito e lo contemplasse come una salma; dall’altro, resti di corpi, scaraventati e distrutti dalla forza che li pervade e li consuma. Di entrambi i lati, restano rifiuti inadeguati e letteralmente im-pertinenti, fuori portata, sia per l’essere che per il pensare. […] La Natura e con lei la capacità di rappresentazione, l’immaginazione, non è solo bistrattata nell’era tecnica, ma è stata ormai violentata e immolata, senza nessun riscatto possibile. Ma essere vittima vuol dire proprio non poter dimostrare che si ha subito un’ingiustizia.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche
Please reload