Au dedans | 6



Felix Duque

Contro l’umanismo

tr. it. a cura di Leonardo Mattana

Collana Au dedans, au dehors

Anno 2014

ISBN: 97888898694075

Pagine: 158

Formato: 15x21 cm

Prezzo € 18,00

Compra cartaceo su IBS

Compra cartaceo su Amazon

Compra e-book su Google libri

Compra e-book su Torrossa

Dalla quarta di copertina:

Siamo, senza dubbio, ben lontani dalla formula di Protagora. Qui l’uomo non è affatto la misura di tutte le cose. Qui, addirittura, in questo essere fuori misura sembrano scomparire i due lati della relazione. Ma non senza resti: da un lato, il corpo inerme, come se l’animo se ne fosse fuggito e lo contemplasse come una salma; dall’altro, resti di corpi, scaraventati e distrutti dalla forza che li pervade e li consuma. Di entrambi i lati, restano rifiuti inadeguati e letteralmente im-pertinenti, fuori portata, sia per l’essere che per il pensare. […] La Natura e con lei la capacità di rappresentazione, l’immaginazione, non è solo bistrattata nell’era tecnica, ma è stata ormai violentata e immolata, senza nessun riscatto possibile. Ma essere vittima vuol dire proprio non poter dimostrare che si ha subito un’ingiustizia.


Potrebbe interessarti anche

© 2018 - by Inschibboleth edizioni

di Inschibboleth soc. coop. 

info@inschibbolethedizioni.com

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle