Quaderni dell'Archivio Giuridico Sassarese | 6



Tania Bortolu

Le comunità familiari “formalizzate”: evoluzione e disciplina.

Un’indagine comparatistica

Collana Quaderni dell'Archivio Giuridico Sassarese

Anno 2022

ISBN: 9788855293099

Pagine: 224

Formato: 17x24 cm

Prezzo € 24,00

Acquista cartaceo su IBS

Acquista cartaceo su Amazon




 

Dalla quarta di copertina:

Il tema particolarmente ampio e complesso dell’evoluzione e della tutela dei modelli familiari alternativi alla famiglia fondata sul matrimonio nel presente lavoro viene affrontato attraverso il metodo comparatistico, con l’ausilio delle categorie dei formanti legislativo e giurisprudenziale, che, all’interno dei diversi ordinamenti presi in considerazione (Francia, Regno Unito, Germania, Spagna, U.S.A., Argentina, Uruguay, Colombia e Brasile), svolgono un ruolo fondamentale nell’ottica del riconoscimento della tutela dei diritti inviolabili dell’uomo. L’inerzia del legislatore ha spesso determinato situazioni in cui si sono perpetrate discriminazioni giuridiche in ordine all’orientamento sessuale e la cui tutela, in prima battuta, è stata prevalentemente di natura giudiziale e, solo successivamente, legislativa. La materia è in continuo divenire e si incentra sulla tutela dei diritti inviolabili dell’uomo, nell’ottica del riconoscimento dell’eguaglianza e della condanna, sia a livello sociale che a livello politico, di ogni forma di discriminazione fondata sull’orientamento sessuale.

Tania Bortolu è assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II nell’ambito del progetto Scuola Superiore Meridionale. È stata assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Sassari, ove ha pure conseguito il dottorato di ricerca.


 


Potrebbe interessarti anche