Margini | 14


Cesare Maria Cornaggia

Dalla parte del desiderio

Da una paternità un metodo nella cura

Collana Margini

Anno 2022

Numero 14

ISBN: 9788855293082

Pagine: 128

Formato: 15x21 cm

Prezzo € 12,00

Acquista cartaceo su IBS

Acquista cartaceo su Amazon


 

Dalla quarta di copertina:


«Credo proprio che la cosa che conta di più sia questo cogliere il cuore, il desiderio, dell’altro, non occupandosi di ciò che appare, di quello che risulta essere il ruolo che l’altro ha assunto, chissà poi per quale strada o per quale ragione, nel mondo. Quello che conta è arrivare dritti al cuore: solo questo permette l’incontro e quindi il cambiamento attraverso il perdono».


Ripercorrendo la propria storia e l’incontro con il maestro, Cesare Maria Cornaggia, psicoterapeuta e docente universitario, rilegge il proprio mestiere come un cammino che lo ha reso sempre più compagno dei pazienti che gli si facevano incontro. La scoperta dell’umano sotto la diagnosi, la curiosità stringente, la prassi sfidante del maestro che non permetteva a nessuno dei suoi allievi di ridurre la persona ad una malattia.

Si compone così una galleria di ricordi e relazioni: ogni paziente, con il suo insegnamento, segna una via di amicizia e stima tra maestro e autore, che li lega per la vita.


Cesare Maria Cornaggia è medico psichiatra e da sempre opera a Milano, sia in ambito pubblico che privato. Ha lavorato in diverse istituzioni, sia in Italia che in Germania, occupandosi, in ambito clinico e di ricerca, delle patologie psichiatriche, in particolare nelle realtà residenziali, e delle patologie di confine tra la psichiatria e la neurologia. La sua formazione si fonda in particolare sulla fenomenologia dinamica, aprendosi al campo sistemico relazionale. Attualmente è professore associato all’Università di Milano Bicocca.


Potrebbe interessarti anche