Zeugma | Proposte | 26


Carmelo Marcianò

Essere epicurei

Collana Zeugma | Proposte

Anno 2021

Numero 26

ISBN: 9788855291378

Pagine: 608

Formato: 15x21 cm

Prezzo € 32,00



Acquista cartaceo su IBS

Acquista cartaceo su Amazon



Dalla quarta di copertina:


Nei mesi dell’epidemia del coronavirus siamo stati sommersi da ammonimenti e profezie sul “cambiamento della vita”. Ha trovato sfogo, sotto l’impressione della “catastrofe”, tutta la cattiva coscienza per un modo di vita “occidentale” sempre più percepito come insostenibile e “disumano”. Si è invocata una conversione (o un ritorno) alla “saggezza”. C’è stato nell’antica Grecia un filosofo, Epicuro, che la cercato di elaborare una morale materialistica - non fondata sull’ideale o sull’“utile”, ma su una caratteristica essenziale della natura umana: l’aspirazione a non soffrire, a una naturale felicità. Non una morale per i tempi di catastrofe, ma per il nor- male tempo degli uomini. L’unica che possa reggere alla crisi del soggetto “razionale”. Essere, nel nostro tempo di catastrofe, attuale.


Potrebbe interessarti anche