Anthropos | 3



L. Bianchin, É. Bimbenet, A. Cera, G. Cusinato, C. Di Martino, J. Fischer, F. Gambardella,

L. Guidetti, S. Hobuß, A. Martins,

E. Mazzarella, F. G. Menga, G. Pezzano,

R. Redaelli, C. Resta, M. Russo, L. Vanzago

Trasformazioni del concetto

di umanità

a cura di Carmine Di Martino, Roberto Redaelli

e Marco Russo

Collana Anthropos

Anno 2021

Numero 3

ISBN: 9788855291316

Pagine: 480

Formato: 15x21 cm

Prezzo 26,00

Acquista volume cartaceo su IBS

Acquista volume cartaceo su Amazon

Dalla quarta di copertina:

In questi ultimi anni, con l'incalzare della globalizzazione, della rivoluzione digitale, della bioingegneria, dell’automazione, dell'intelligenza artificiale e altro ancora, l’essere umano è stato sottoposto a molteplici sollecitazioni che ne stanno "muovendo" il profilo. I confini di ciò che sarebbe proprio dell'uomo sono via via messi in discussione a vario titolo. In tale contesto diviene necessaria, perfino urgente, una ricognizione del concetto di umanità, con uno sguardo il più possibile ampio, impegnato con i diversi fronti delle sfide in corso. È questo il tentativo del presente volume: contribuire a una riflessione sistematica sul complesso di problemi racchiusi nella antica e nuova questione della identità umana.



Potrebbe interessarti anche