Zeugma | Proposte | 19

 

Nazareno Pastorino

 

Destino ed eternità

L'opera di Emanuele Severino

 

Collana Zeugma | Proposte

Anno 2020

Numero 19

ISBN: 9788855290753

Pagine: 160

Formato: 15x21 cm

Prezzo € 16,00

 

 

Acquista cartaceo su IBS

Acquista cartaceo su Amazon

 

Acquista ebook su Google Play

Acquista ebook su Torrossa

Dalla quarta di copertina:

 

«Questo foglio, questa penna, questa stanza, questi colori, suoni e sfumature e ombre delle cose e dell’animo sono eterni». Questa affermazione del filosofo Emanuele Severino si fonda sulla pura ragione, libera dall’ottundimento nichilistico in cui versa l’Occidente. Il tentativo di questo libro è di illustrare quanto possa essere affascinante pensare ciò che nessuno mai oserebbe pensare, e cioè che ciascuna cosa è connessa a tutte le altre, e che proprio grazie a tale intreccio è possibile trovare un nuovo significato del tempo e dell’eternità.  

È appunto in questa tesi dell’eternità di tutte le cose, dell’impossibilità di ogni cosa di venire dal nulla e finire nel nulla – perché semplicemente il nulla non è – il fascino inconfondibile dell’opera di Severino. Questo libro cerca di restituirlo, pur tenendo vivo il vaglio critico che temi di così alta levatura filosofica, e di grande bellezza, necessariamente richiedono.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche
Please reload

© 2018 - by Inschibboleth edizioni

di Inschibboleth soc. coop. 

info@inschibbolethedizioni.com

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle