Zeugma | Classici | 4

 

 

a cura di Luca Basile

 

Croce e la revisione del marxismo

Antologia di testi critica

 

Collana Zeugma | Classici

Anno 2018

ISBN: 9788898694549

Pagine: 688

Formato: 15x21 cm

Prezzo € 30,00

 

 

 

Compra cartaceo su IBS

Compra cartaceo su Amazon

 

Compra ebook su Google Play

Compra ebook su Torrossa

Dalla quarta di copertina:

 

Tornare a studiare il rapporto del giovane Croce "revisionista" con il marxismo significa affrontare un esempio peculiare di quella crisi della coscienza europea che dalla conclusione dell'Ottocento si è slanciata verso il secolo che abbiamo alle spalle. Con Labriola e con Gentile, tale aspetto della riflessione di Croce si pone alla sorgente della ricerca teorica su Marx in Italia. Ricerca che segnerà in profondità la vicenda dei nostri gruppi intellettuali; e che il filosofo di Pescasseroli ha affrontato dialogando con alcune delle direttrici fondamentali della cultura a lui contemporanea: dal neokantismo al marginalismo. La presente antologia raccoglie molti dei più importanti testi critici dedicati al tema all'interno della letteratura scientifica.

 

Gli autori:

 

Guido Morpurgo-Tagliabue ha insegnato a Milano e Trieste, con importanti riflessioni relative a valori, tecniche e stile.

Giulio Pietranera è stato un filosofo italiano, ha prodotto importanti studi sul Marxismo e sulla critica al capitalismo.

Nicola Badaloni è stato un filosofo e politico. Ha insegnato a Pisa. Presidente dell’isitituto Gramsci, è considerato uno dei massimi esperti del pensiero di Croce.

Mario Reale ha insegnato Teoretica alla Sapienza di Roma, si è occupato del nesso tra pensiero politico e filosofia.

Mauro Visentin, allievo di Gennaro Sasso, insegna Teoretica all’Università di Sassari, si è occupato a lungo della storia del pensiero italiano.

Emilio Agazzi ha insegnato a Milano, è considerato uno dei principali studiosi della tradizione italiana e del marxismo.

Marcello Montanari ha insegnato all’Università di Bari, è autore di testi fondamentali sui totalitarismi.

Giuseppe Cacciatore ha insegnato alla Federico II di Napoli, è socio corrispondente dell’accademia dei Lincei.  

Biagio de Giovanni è un filosofo e politico italiano, è stato Parlamentare europeo, è accademico dei Lincei.

Marco Vanzulli insegna alla Bicocca di Milano, si occupa dei rapporti tra filosofia ed economia.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche
Please reload

© 2018 - by Inschibboleth edizioni

di Inschibboleth soc. coop. 

info@inschibbolethedizioni.com

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle